Riso basmati avanzato ricette dolci

Il riso basmati avanzato ricette dolci evoca ricordi nostalgici dell’infanzia e ha ispirato piatti iconici in tutto il mondo. In questo articolo, condividerò una variante della mia famiglia e parlerò della sua preparazione attenta.

Il riso basmati avanzato può essere utilizzato per creare deliziose ricette dolci. In questo articolo, condividerò una variante della mia famiglia e parlerò dell’ispirazione globale di questo piatto.

Il riso basmati avanzato ricette dolci evoca spesso ricordi nostalgici dell’infanzia.

Il riso basmati è un ingrediente comune in molte cucine del mondo, portando a piatti iconici e adattamenti interessanti.

Mia madre preparava una variante di questo piatto con un altro ingrediente che adoravamo. Condividerò questa versione speciale con voi.

Anche se sembra facile, la vera chiave per rendere questo piatto delizioso sta nella selezione e nella manipolazione attenta degli ingredienti.

Dificoltà Livello di difficoltà: facile.
Tempo di cottura Tempo di cottura: 30 minuti.
Adatto ai bambini ✔️

INGREDIENTI

  • 200g di riso basmati avanzato
  • 500ml di latte intero
  • 100g di zucchero semolato
  • 1 stecca di cannella
  • 1 limone biologico
  • 1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO

  • 1. Risciacquare il riso basmati avanzato e metterlo in una pentola con il latte, lo zucchero, la cannella e il sale.
  • 2. Portare a ebollizione a fuoco medio-basso, mescolando di tanto in tanto.
  • 3. Ridurre il fuoco e cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto, fino a quando il riso è morbido e il latte è stato assorbito.
  • 4. Togliere dal fuoco e grattugiare la scorza di limone sopra il riso. Mescolare bene.
  • 5. Servire caldo o freddo.

SERVIRE CON

Questo piatto può essere servito come dessert o come merenda.

CONSIGLI

Aggiungere un po’ di latte extra se il riso sembra troppo secco durante la cottura. Rimuovere la cannella prima di servire.

Il riso basmati avanzato ricette dolci è un modo delizioso per utilizzare gli avanzi di riso e creare un dessert unico. Spero che vi piacerà questa variante della mia famiglia.

Autore:
Beatrice